I 60 anni della Cisl con Giovanni Bersani

Il patriarca della Cisl arriva a piedi, i 96 anni compiuti fanno un baffo a Giovanni Bersani. Ha fondato la Libera Cgil, il Movimento Cristiano Lavoratori e la Cisl stessa. Nella sua lunga carriera politica fece anche il sottosegretario per il governo di Alcide De Gasperi. I sessant’anni del sindacato lui li ha vissuti tutti, giorno per giorno. «A un certo punto della storia di questo Paese – racconta – si è sentita l’esigenza dal basso di creare un modello nuovo con la Cisl». Tante le battaglie difficili, tanti pure i momenti di tensione e le sofferenze che rivivono per qualche minuto in quel video dedicato «all’indimenticato Rino Bergamaschi, tutti si rivolgevano a lui», come ricorda il segretario Alessandro Alberani, di fronte a una platea in cui non mancava nessuno dei vertici politici e istituzionali della città (prefetto, questore, massimi esponenti del Pd, leader della Cgil). E proprio su Bologna Alberani dice: «Se ne parla male, ma è tra le migliori città italiane». Tra gli ospiti anche Franco Marini, già segretario nazionale Cisl e presidente del Senato fino al 2008, che parla di «condizioni favorevoli in Italia per l’unità di azione tra i sindacati» e accenna al commissariamento di Bologna dicendo che «meno dura, meglio è affinché si ritorni alla democrazia». A conclusione della lunga cerimonia di ieri, anche la benedizione dell’Arcivescovo, Cardinale Carlo Caffarra, che ha celebrato messa.

Leave a comment

Filed under letti sul web, vecchi articoli su l'informazione - ildomani

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s