Così cresce il car sharing a Bologna

Attivo da sette anni e Bologna e ormai diffuso in tutto il Paese, il car sharing è un altro dei sistemi di mobilità a impatto ambientale ridotto. Sotto le Due Torri il servizio è gestito da Atc e interessa oltre a Bologna anche alcuni comuni della provincia, come Anzola, Casalecchio, Castenaso, Granarolo, Ozzano, Pianoro, San Giovanni in Persiceto e San Lazzaro. In tutto il territorio sono allestiti parcheggi per il car sharing dove si può ritirare o consegnare l’auto. Per informazioni 051-350.552 o per email caratc@atc.bo.it. Esiste anche un numero verde nazionale (848 810 000) ed è anche possibile prenotare l’auto su internet all’indirizzo http://www.icsprenoto.it. Il parco autp fra l’altro è anche al passo coi tempi e un esempio è la recente introduzione della nuova Fiat 500 tra le vetture disponibili

Leave a comment

Filed under letti sul web, vecchi articoli su l'informazione - ildomani

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s